giovedì 8 marzo 2018

La gggente


In questo periodo si sente spesso dire "è la gggente (non è un errore) che lo chiede", mi stavo domandando... ma stiamo parlando della stessa gente che disse si al taglio sulla scala mobile? la stessa che per anni disse che la mafia non esiste? la stessa del voto di scambio? la stessa che guardava con occhi stralunati chi parlava di stragi di stato? la stessa che il giorno prima tirava le monetine alla prima repubblica sostenendo il pool di Mani Pulite e poi nel 1994 votò Forza Italia? la stessa che in un referendum disse si al conflitto di interessi berlusconiano? la stessa che nonostante le infinite leggi ad personam di Berlusconi continua a votarlo? la stessa che si fa pregare per scendere in piazza e poi non viene? La stessa che diserta le assemblee sindacali e ci viene solo si parla del suo problema? la stessa che non si iscrive ad un sindacato "perchè fate tutti schifo" però poi ti ferma perché ha bisogno? la stessa che lo sciopero è giusto solo se riguarda la mia situazione e se lo fanno gli altri rompono le balle al traffico? la stessa che si lamenta della legge Fornero, del Jobs Act e poi scopri che non ha mai fatto un'ora di sciopero? 
Mica per altro, solo per avere più chiara la situazione e aggiornare il database delle definizioni.

18 commenti:

  1. Giuste precisazioni! Tutti si lamentano, ma poi nessuno fa niente per cambiare le cose.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  2. La stessa che sta facendo la fila davanti ai Caf della Puglia perché vuole i moduli per richiedere "il reddito di cittadinanza" come promesso da M5S durante la campagna elettorale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne sento talmente tante bei posti di lavoro...

      Elimina
  3. Eh, questo è peché vogliamo fottere e non essere fottuti^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché troppo spesso sento parlare in prima persona e mai usando il Noi

      Elimina
  4. IlGrilloParlante8 marzo 2018 22:42

    Mentre aggiorni il database, considera che l'80% degli elettori, cioè otto persone su dieci, ha deciso che la "sinistra" intellettualmente e moralmente superiore ha rotto i coglioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se intendi quella che si spaccia per centro sinistra concordo.
      Database aggiornato.

      Elimina
  5. La gggente deve andare a fare in culo :)

    RispondiElimina
  6. Problemi che vengono da lontano purtroppo. La crisi è morale prima di essere economica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra una crisi senza fine, al di là del voto in merito io sento delle cose nei posti di lavoro che mi fanno venire i brividi

      Elimina
  7. La stessa che dice "guarda che promesse da buffoni 'sti politici" e poi va a votarli?
    Si Ernest... è la stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah sembra una crisi infinita quella italiana

      Elimina
  8. ...la stessa che non si iscrive ad un sindacato "perchè fate tutti schifo" però poi ti ferma perché ha bisogno?
    Con cui dobbiamo condividere presente e futuro ed essere democratici, civili e tolleranti.

    RispondiElimina
  9. xpisp(Stefano)12 marzo 2018 11:42

    La gggente ha valore differente a seconda di come vanno le elezioni.
    Quando votano ciò che piace a te hanno espresso un voto di valore, di valori e pensato.
    Quando votano altro sono la peggio cosa che ci sia.
    Interessante poi vedere come non ci si renda conto delle cose.
    Il sindacato non attrae neppure più gli immigrati ma la colpa è della gggente e non del sindacato.
    L'autocritica non esiste.
    Sul caso dell'insegnante per esempio ho sentito tirar fuori altri casi che fanno incazzare.
    Poliziotti riammessi in servizio dopo aver scontato la pena per aver ammazzato qualcuno, ferrovieri che si sono assentati timbrando idem, gente che rubava all'aeroporto idem... e poi ti chiedi perchè i sindacati non hanno più fascino?
    Se difendi chi non ha diritto di essere difeso... ma fotti me per accordi più "alti" è il minimo che ti puoi aspettare.
    Poi facciamo i puristi quando fa comodo.
    Altrove scrivi che ha vinto la paura del diverso.
    NO caro Ernest, non è il diverso che fa paura ma chi NON(leggi bene) ha diritto di stare qui.
    Esistono leggi e regole per l'immigrazione che valgono addirittura per i cittadini europei all'interno dell'unione.
    Ma tu vuoi che per alcuni NON valga.
    Vogliamo poi parlare della gestione vergognosa sotto ogni punto di vista?
    Vergognosa per gli italiani, vergognosa per i veri profughi(quel 5/10%), vergognosa per l'Europa che dice bravi e se ne fotte!
    La gggente poi per forza ha paura e s'incazza.
    Dimmi cosa devo dire io?
    Un immigrato irregolare(perchè se mi parli di Tunisini sono irregolari) costa allo stato più di 1000 euro al mese per lasciarlo libero di girare ma impossibilitato però a lavorare.
    Io dopo 20 anni di lavoro mi ammalo e l'unica cosa che lo stato mi dice è che devo continuare a pagare i contributi e per il resto CAZZI MIEI perchè quello che verso è solo contributivo.Poi scopri che versi solo contributivo quanto e più di un dipendente per prendere, a parità di soldi versati, meno di un dipendente privato e molto meno di un pubblico.
    Ecco perchè la gggente si è rotta il cazzo!

    PS
    Ti ricordi quando 5 anni fa c'era un certo Vendola e company?
    Presero un bel pò di voti grazie anche al premio della coalizione.
    Dimmi cosa hanno fatto queste persone in questi 5 anni?
    Perchè sputare sul PD è facile ma pensiamo cosa hanno fatto i puri che mi avevate convinto a votare.

    RispondiElimina
  10. Questa ggggente sono la gran parte delle persone che ci circondano.
    Aggiungerei che hanno la memoria corta o come ha disegnato Zerocalcare hanno la memoria a cucù.

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;