lunedì 9 novembre 2015

Più che tagli... copia e incolla.

Oggi mi sono alzato con un pensiero in testa, oltre al sonno incredibile.
Non era questo governo quello che avrebbe dovuto tagliare le spese inutili e gli stipendi delle caste?
Magari mi sbaglio ma mi sembra di ricordare il non eletto fiorentino in giro per il paese, paonazzo, a promettere taglia a destra e a sinistra.
Bene.
Anzi, male. Perché nella legge di stabilità non c'è nulla di tutto questo, la barca italiana con tanto di buchi continua nella sua direzione. Vengono esclusi dai tagli i dirigenti pubblici nominati dalla politica, ma guarda un po', assieme ad altre figure non contrattualizzate come prefetti, diplomatici, docenti universitari, dirigenti degli uffici giudiziari, dell'area della dirigenza medica, delle Città Metropolitane e udite udite... delle Province "adibiti all'esercizio di funzioni fondamentali".
E meno male che dovevano eliminarle le province.

19 commenti:

  1. Intanto ha detto che farà il ponte sullo Stretto :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah è un copia e incolla di un predecessore imbarazzante

      Elimina
  2. Non posso scrivere quel che penso del non eletto fiorentino, altrimenti mi denunciano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io scriverei anche qualcosa di peggio su quelli che lo seguono...

      Elimina
  3. Non ho mai visto un simile immobilismo... Anche quando raramente cambiano le persone, il risultato resta sempre lo stesso. Anzi, poco alla volta peggiora sempre più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. diciamo che in alcuni casi sarebbe meglio l immobilismo, invece questi fanno anche danni e proclami imbarazzanti... il punto è che non cambiano mai, sono gli stessi con maschere diverse ma sempre uguali

      Elimina
  4. Mi sto ancora riprendendo dalle brutte facce e parole che ieri hanno invaso (anche se poi erano quattro gatti) la mia città...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. capisco... difficile riprendersi da quella roba lì

      Elimina
  5. Niente di nuovo. E che ti aspettavi? E che aspettano gli elettori del suo partito a cambiare alla svelta partito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io credo che alla fine molti italiani la pensino così... e questo è un grosso problema anche culturale

      Elimina
  6. E intanto a Firenze si rifiutano di tirare fuori i suoi scontrini!

    RispondiElimina
  7. Ma da renzie che potevi aspettarti? è il vecchio che avanza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da lui nulla essendo il delfino dell'altro personaggio... dagli italiani nemmeno... quindi prevedo futuro difficile

      Elimina
  8. E' la vecchia abitudine gattopardesca:
    la grancassa annuncia cambiamenti epici, per non cambiare niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la vecchia dc non se n'è mai andata

      Elimina
  9. Ciao,non è vero che Renzi non è stato eletto ha ricevuto la fiducia del Parlamento che ci rappresenta e vota per noi,lo scrive la Coatituzione.Prima tutti lo volevano,adesso sembre che nessuno lo vuole più,abbiamo avuto per colpa di tanti italioti,Berlusconi per vent'anni,mi sembra giusto dare a Renzi almeno lo stesso tempo,peggio certamente non farà.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;