lunedì 11 luglio 2016

Avanti i prossimi... Liebster Award


Prova 1...2...3... Volevo ringraziare Vix per essere stato nominato. Non ricordo di aver mai fatto un pos del genere ma se una persona perde anche solo un secondo per nominarmi nel suo blog mi sembra carino dare seguito alla cosa. Quindi davvero grazie!!!

Le regole:
1. Pubblicare il logo del Liebster Award sul proprio blog.
2. Ringraziare il blogger che ti ha nominato e seguirlo
3. Rispondere alle sue 11 domande.
4. Nominare a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 follower.
5. Formulare altre nuove 11 domande per i tuoi blogger nominati.
6. Informare i tuoi blogger della nomination

Ora passiamo alle domande a cui devo rispondere...

Di quale libro saresti voluto essere l’autore?
Se penso ad uno degli ultimi mi viene in mente "La verità sul caso Harry Quebert", uno di quelli che ti tiene incollato... ma se devo pescare nel passato dico assolutamente "1984"
In che momento della giornata scrivi e perché?
Scrivo quando mi capita, il tempo ormai per dedicare a ciò che ci piace va conquistato e preso al volo, se sento la necessità di scrivere quindi me la conquisto
Sei un lettore più cartaceo o più digitale?
Sono un cartaceo, ho un Ebook Reader ma l'ho preso per evitare di portarmi in viaggio una montagna di libri e per risparmiare qualcosa. Ma la carta ha un fascino inarrivabile.
Se dovessi descrivere la tua scrittura con una parola quale sarebbe?
Difficile. Credo che debbano essere gli altri a giudicare come scriviamo, noi abbiamo sempre una visione parziale.
Che genere di letture preferisci?
Mi definirei onnivoro, nel senso che leggo di tutto. Se devo escludere proprio qualcosa diciamo che non amo i gialli, così facciamo prima.
Che tipo di emozioni e sensazioni vuoi comunicare scrivendo?
Francamente quando scrivo non ci penso, lo faccio perché ne sento l'esigenza e a seconda del contenuto mi sento di comunicare qualcosa.
Scrivi per te stesso o perché qualcuno debba leggerti?
Assolutamente per me, poi ci sono quelle situazioni in cui si scrive per informare gli altri, ma in generale la penna si muove per me.
Quanto tempo dedichi alla scrittura e alla lettura?
Ora meno di prima, da quando sono diventato papà giustamente ho meno tempo ma mi ritaglio attimi durante la giornata e poi dopo le dieci di sera.
Il tuo rapporto tra musica, lettura e scrittura.
Quando scrivi e leggi se stiamo attenti la musica si sente, c'è sempre una colonna sonora.
Di quale romanzo saresti voluto essere l’antagonista?
Assolutamente Long John Silver, alla fine sono un uomo di mare...
Cosa chiederesti se incontrassi il tuo autore preferito?
Direi a Orwel... Come hai fatto a capire tutto?

Adesso le 11 domande alle quali i prossimi nominati dovranno rispondere...

1. Un libro al quale vorresti cambiare finale.
2. Librerie o Biblioteche?
3. Leggi fino in fondo tutti i libri?
4. Se dovessi scrivere un libro dove lo ambienteresti?
5. Scrittura in prima persona o in terza?
6. Un libro che non consiglieresti mai.
7. Da cosa vieni attirato per l'acquisto di un libro?
8. Cosa ne pensi di chi scrive o sottolinea i libri?
9. Il tuo rapporto con gli audiolibri.
10. Quanto sono importanti le recensioni dei libri?
11. Il libro che hai letto nel minore tempo.

E ora i nominati, sulla "clausola" meno di 200 follower la vedo grigia, ho cercato anche di mettere chi non è ancora in ferie da blogger.

http://noidelteatro.blogspot.it
http://micacotiche.blogspot.it
http://berica-antennaparabolica.blogspot.it
http://zoneindefinite.blogspot.it
http://alligatore.blogspot.it
http://ninehoursofseparation.blogspot.it
https://vengodalontanomasodoveandare.blogspot.it
https://zacforever.wordpress.com
http://albertocane.blogspot.it/
http://vorreiessereunbaol.blogspot.it

questo è tutto.





SalvaSalva

11 commenti:

  1. È un piacere nominare qualcuno che scrive e legge con passione come te, come me, come noi poveri blogger fuori moda :D grandi risposte e domande interessanti, complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ancora a te, parlare di libri è sempre un momento da incorniciare

      Elimina
  2. Grazie Ernest, è un piacere far parte della tua lista :-)

    RispondiElimina
  3. Figo! Come diversivo ai soliti post, la trovo un'iniziativa divertente e pure interessante. Insomma, siamo in estate e un poco di leggerezza, non guasta. Prima, però, ti ringrazio per essere stato "nominato" e sta coccarda me la metto pure sul blog, tiè!!

    Adesso, però, mi tocca fare altrettanto... ci comincio a lavorare.

    Ciao Ernest, grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Che sorpresa e che onore, la tua nomina!
    Grazie :)

    Ora, come scrive @Carlo, è un piacere fare altrettanto.

    Ciao e arrivederci su questi pixel.

    RispondiElimina
  5. Grazie per la tua nomina, anche se non metto mai il blog in ferie (o quasi), in questo periodo sono con il freno tirato, poco al pc, ma prometto di rispettare tutte (o quasi), le regole del premio. Belle risposte e belle domande ...

    RispondiElimina
  6. Commosso, ringrazio.

    Che poi, assieme alla mia Compagna e alla mia arte, i libri sono parte necessaria e imprescindibile di tutta una vita.

    Grazie infinite.

    Hasta
    Zac

    RispondiElimina
  7. Grazie molte Ernest, se non vado avanti lo spiego nel blog dove ti ho citato, e comunque ne avevo già parlato nel 2008, QUI. Perdonami.

    RispondiElimina
  8. Ernest torno oggi dal Sudtirol appena ho tempo procedo :)

    RispondiElimina
  9. Risposte molto interessanti.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  10. Bella "confessione" Ernest, non avevo dubbi :)
    Saluti.
    Francesca

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;