martedì 14 agosto 2018

Lacrime

Io e la mia famiglia stiamo bene. 
Il pensiero ora va a coloro che sono ancora sotto le macerie, alle loro famiglie e  al dolore che stanno provando in questo momento.
Sono passato da quel ponte ieri con la mia famiglia, ho amici che sono passati di lí qualche minuto prima del crollo.
Non ci sono parole, solo lacrime.
Poi verrà il tempo delle accuse, da anni dicono che quel ponte non era sicuro.
Un pensiero alle vittime.
Grazie a chi ha chiesto notizie di noi.

28 commenti:

  1. Ho pensato subito a voi. Un abbraccio ideale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrico siamo tutti smarriti persi
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Molto dolore, il mio pensiero è volato subito a voi. Per il resto...non ci sono parole ma solo una forte rabbia. Vi abbraccio.
    Francesca
    P.s. non riesco a commentare con il mio account, da qui l'anonimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca quando mi hanno chiamato per dirmi del ponte nn ci volevo credere... poi quelle immagini
      Assurdo
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Sollievo per te. Un abbraccio a tutti i genovesi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariella siamo tutti dei sopravvissuti da oggi
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Ho subito pensato a te, oggi. Alla tua città.
    Niente da aggiungere, una tragedia.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille davvero le parole mancano davanti a cose del genere, un incubo che alla fine è successo
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Una brutta tragedia. Il mio cordoglio a tutti i parenti delle vittime.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un disastro che nn dimenticheremo mai
      Un abbraccio

      Elimina
  6. Fa piacere sentirti vivo, e il pensiero ora vola a chi è morto, per l'ennesima tragedia in una città bellissima troppo spesso colpita da tragedie che di naturale non hanno niente. Ma ora vicinanza, niente polemiche ... ma poi, partiamo con un riassetto del territorio serio e non più rimandabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stufo di commentare fatti del genere nella mia città, stanco di vedere vite spezzate per colpa del menefreghismo non solo delle istituzioni
      Il dolore è tanto
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Genova risorgerà, lo ha fatto tante altre volte, ma non dimenticherà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già non dimenticheremo mai, ma sul resto del paese ho dei dubbi, nelle istituzioni ormai la fiducia è a zero
      Troppe le tragedie che spesso poi vengono dimenticate
      Assurdo
      Un abbraccio

      Elimina
  8. Sono sconvolto. Io ci sono passato sotto stamattina novanta minuti prima del crollo. Un forte abbraccio alle famiglie delle vittime.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già siamo tutti sconvolti
      Tutto sembra irreale
      Anche mio fratello è passato di lì stamattina, noi ieri, un amico con la sua famiglia 10 minuti prima
      Non ho parole
      Un abbraccio felice che tu stia bene

      Elimina
  9. Sono corsa al tuo blog come si corre da un vicino di paese per vedere se va tutto bene e sono felice di saperti, sapervi bene. Un abbraccio a tutta la tua città.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Migola siamo ancora increduli, spaventati e sconvolti
      Un abbraccio grande grande

      Elimina
  10. Sollievo nel sapere che state bene, rabbia per i tanti, troppi, disastri che Genova sopporta da lungo tempo. Un grande abbraccio solidale

    RispondiElimina
  11. Ciao Ernest, un abbraccio forte forte.

    RispondiElimina
  12. Mi fa piacere che lei e la sua famiglia stiate bene!

    Mi fa piacere percepire tanta umanità e solidarietà in momenti difficili!

    Mi fa piacere che i "ponti" si rafforzano e diventano incrollabili nella "creazione dei contatti umani"!

    Vigili però nel giudicare i colpevoli, disumanizzati dalle responsabilità umane che costruiscono dopo crolli altri ponti corrompendo anche lo spirito di chi corrotto non è sino a quel momento!

    Buona serata!

    L.

    RispondiElimina
  13. è terribile. Mi viene da dire che siamo alle solite.

    RispondiElimina
  14. Il mio cuore è ancora lì con voi Luca! Sicuramente Lolli avrebbe detto qualcosa se fosse stato ancora qui con noi :(

    RispondiElimina
  15. Mi accodo alle felicitazioni di qui sopra per saperti sano e incolume.

    Cazzo, per la legge dei grandi numeri, toccandomi, in teoria non dovrebbe succedere piu nulla di tragico in quel di Genova per i prossimi 50 anni!!!

    Hasta
    Zac

    RispondiElimina
  16. Sono anche io con voi, e ho pensato a te quando è successo. Come state ora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi personalmente tutto ok. A Ponente è un grande casino

      Elimina

Latest Tweets

 
;