lunedì 26 novembre 2012

Che più a sinistra c'era solo il tavolo...

E così il giorno dopo di un po' di tempo fa...

"Brogli a non finire!"

E ancora oggi...

"Noi abbiamo altri dati!"

Il concetto è lo stesso, la fonte però è diversa. La prima di un tale che per anni ha governato un paese a forma di stivale trasformandolo a sua immagine e somiglianza, l'altra di un tale che è stato anche accolto in casa del primo e che è stato plasmato ad immagine e somiglianza dal primo. 
Confesso che ieri alla vista della scheda elettorale con il nome di Tabacci ho avuto un problema grosso di identità.  Poi dopo qualche minuto di assenza mi sono ripreso grazie al bicchiere di vino gentilmente offerto dai volontari. 
Matita nella mano destra.
Foglio in quella sinistra.
Banchetto traballante, sembra una maledizione mi succede anche nei bar con i tavolini, mah! Occhiata all'Appello degli elettori firmato, sperando che non mi arrivi un'enciclopedia,  e all'elenco...
Pierluigi Bersani e in un attimo mi vengono in mente le bambole non pettinate, gli scogli non asciugati, le mezze maniche tirate su.... ahhhh.
Bruno Tabacci... che altro aggiungere.
Laura Puppato... confesso non ho avuto tempo di approfondire.
Nichi Vendola... che mi ha tirato su dallo sconforto, votato. 
E poi lui Renzi. Con quell'immagine che mi ricorda le fotografie che i vecchi parrucchieri mettevano fuori dal negozio. Da piccolo le guardavo e mi mettevano un ansia incredibile, forse per questo poi per anni ho portato la coda, teste messe di trequarti con 20 litri di lacca sopra e uno sguardo che sembra seguirti sempre. E quel suo stare con Marchionne senza se e senza ma. 
Ora come al solito sono nella minoranza di quelli che hanno perso, non avevo dubbi, mi rileggo Gramsci, penso ai pugni chiusi e non a quelli per dire "non vale" e sogno...  che per quelli i due euro non me li chiedono neanche. 
Per ora.

27 commenti:

  1. Cominciamo bene, cominciamo.
    Sigh.

    RispondiElimina
  2. Io ho votato Puppato. Donna, Veneta (ma non solo per quello, mi ha colpito la sua competenza e il voler uscire dal clichè della donna in carriera strafiga che ci hanno propinato negli ultimi anni).
    Direi che mi è andata ancora peggio che a te... per quanto sono abbastanza contento che Renzi non sia davanti.

    RispondiElimina
  3. in effetti nemmeno io ho approfondito la Puppato e me ne pento...

    RispondiElimina
  4. A me stanno antipatici tutte e tre... Vendola e Renzi in primis... Che nervi che mi fanno venire e poi Bersani???? Non ne parliamo.... Ho fatto due post(gli ultimi due) che attaccano questi tre leaderini di CENTRO NON DI SINISTRA!! DI CENTRO!!

    RispondiElimina
  5. @Enly. eh anche io vorrei votare un partito comunista ma come dire non si può... mi sento di dire che senza i candidati di Sel ora Genova e Milano avrebbero altri sindaci... decisamente poco di sinista.

    RispondiElimina
  6. Cacchio, 'sta cosa delle foto dei vecchi parrucchieri m'ha aperto un mondo, ci calza a pennellessa!!!

    RispondiElimina
  7. Ho votato vendola anche io.Anche se credo poco alla sinistra che fa inciuci con Casini. Alle politiche, ci penserò su.

    RispondiElimina
  8. Infatti poichè più a sinistra c'era e c'è solo il tavolo ho votato Vendola.

    RispondiElimina
  9. Vendola voterà per Bersani alle primarie.
    Cosa ne pensi?

    RispondiElimina
  10. Non ce l'ho fatta Ernest, per la prima volta non ho votato alle primarie perchè davvero non so cosa voterò alle secondarie e non intendo il ballotaggio perchè spero che da qualche parte spunti la cavalleria ed arrivino i nostri, mi metto in ginocchio e prego liste arancioni, o antimafia o non so più che e con san Moretti ripeto le litanie:" dite qualcosa di sinistra... dite qualcosa!!!!"

    RispondiElimina
  11. Ma Pisapia è un grande sindaco. Tutto rispetto. Ma non puoi definire Vendola, uno che ha tradito un partito, definirlo DI SINISTRA. CHE INSULTO.

    RispondiElimina
  12. La tua anomalia del malware si è risolta, infatti sto scrivendo un commento che è questo: senza offesa per nessuno, ma molti si pentiranno di aver votato chicchessia alle primarie del centrosinistra. Ciao.

    RispondiElimina
  13. Io ho fatto un gran casino mentale:
    volevo votare la Puppato (diosanto ogni tanto votiamo anche una donna!),
    Renzi mi piaceva all'inizio visto che dicono sia un bravo sindaco, poi è giovane, ma... ora troppo primadonna televisiva, quindi non l'ho votato.
    Vendola, lo ammiro per la sua forza ma penso che sia troppo di parte (sua).
    Tabacci... e chi lo conosce?
    Bersani... mamma mia com'è moscio!

    Insomma, alla fine fra i due "litiganti" rimasti tra i più favoriti (dagli altri) ho DOVUTO votarne uno e ho scelto Bersani :-(
    Speriamo che si svegli un po' e non stia con i frati e zappi l'orto. (belli i proverbi!)

    Buona giornata Ernest e speriamo che operi bene il vincitore, altrimenti alle elezioni politiche non andrò nemmeno a votare.
    Nadia

    RispondiElimina
  14. quando si fa parte di un ingranaggio, sopratutto se questo è politico, nin si è mai sicuri di niente sopratutto se i distacchi sono minimi... Renzo non schieda neanche se riesce a portarsi a casa metà della torta ... e' già tutto edeciso... comunque una bella strizza di culo se la sono presa i vecchi "soloni" del partito...

    RispondiElimina
  15. @Enly. Guarda stai parlando a uno che da anni non ha rappresentanti in parlamento... quello che voglio è un partito di sinistra che parli di lavoro e diritti. Poi se vogliamo fare il solito giochino di chi sta più a sinistra dell'altro io mi ritiro.

    RispondiElimina
  16. @riverinflood. Grazie mille per la segnalazione, ho rimosso un link ora sembra tutto sistemato

    RispondiElimina
  17. Crepapelle.net è ritornato visibile. Ciao.

    RispondiElimina
  18. Purtroppo era prevedibile che Vendola sarebbe rimasto schiacciato tra i due. Mi dispiace per la tua delusione, io mi ero portato avanti!

    RispondiElimina
  19. Ernest la politica unilaterale maschilista ha ridotto la situazione a quello che conosciamo tutti. Dobbiamo cambiare meccanismi di pensiero e fare strada alle donne. La casta è maschilista!

    RispondiElimina
  20. Un racconto molto vivo. Tu, non demordere! Non si mai...

    RispondiElimina
  21. "Con quell'immagine che mi ricorda le fotografie che i vecchi parrucchieri mettevano fuori dal negozio"

    Se e' tua sei un genio, se non e' tua sei un genio lo stesso.

    Hasta
    Zac

    RispondiElimina
  22. @Zac. eh eh frase made in Ernest! grazie

    RispondiElimina
  23. @Sara. in linea generale concordo con te, ma mi vengono anche in mente Fornero e molte altre.

    RispondiElimina
  24. Sottoscrivo l'intervento del Compagno Zac ;-))

    Poi, quando hai tempo, vai a prendere una foto di Pupo, quello che giocava pesante e cantava canzoni cretine, mettila accanto alla foto di renzi (minuscolo come lui) e dimmi se non sono fratelli siamesi ;-))

    Come te ho votato Vendola, oggi ho votato Bersani, unico modo per evitare disastri totali, almeno spero.

    Hasta Compagno Ernest ;-))

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;