mercoledì 10 febbraio 2010

Guido! Ora lo puoi davvero fare!





"Angelo Balducci, ex vice del capo della Protezione civile è stato arrestato nell'ambito di un'indagine dei carabinieri del Ros - coordinata dalla Procura di Firense - sugli appalti per la realizzazione delle opere in occasione del G8 alla Maddalena nel 2008. Con lui ci sono altre venti persone indagate. I carabinieri hanno perquisito anche l'abitazione e l'ufficio di Guido Bertolaso. L'operazione è ancora in corso ed ha avuto inizio nelle prime ore di stamattina, con perquisizioni negli uffici della Protezione Civile di Roma. Al momento, secondo le prime indiscrezioni, le ordinanze di custodia cautelare, oltre quella che ha riguardato Balducci, sarebbero tre. Balducci, già vice di Bertolaso è oggi presidente del Consiglio superiore dei Lavori pubblici." Repubblica


Beh ora è ancora più chiaro il perché del legittimo impedimento per i ministri e l'incoronazione in pompa magna da parte dell'imperatore di Arcore.
Ora Guido come direbbe il premier ha davvero tutti i requisiti...

...spara cazzate all'estero...
...phisique du role...
...seggiolino occupato da anni...
...insuccessi uno dopo l'altro...
...amici imbarazzanti...
...vice arrestati...
...perquisizioni...

Tutte le carte in regola per andare a dirigere un ministero di questa amata e plurindagata repubblica di merda.





28 commenti:

  1. Credi che il governo Iraniano manterrà la minaccia?
    Incrocio le dita che sia coerente.;-))
    Buona giornata Ernest.

    RispondiElimina
  2. @Tina. uhmm secondo me quei due li vanno in vacanza insieme!

    RispondiElimina
  3. ma dai... proprio lo stesso bertolaso che cura almeno 5 emergenze nazionali, proprio adesso che la protezione civile sta diventando s.p.a., ma soprattutto proprio adesso che c'è la luis vuitton cup e il governo proprio alla protezione civile, proprio alla maddalena, aveva affidato i lavori. ma va...

    RispondiElimina
  4. @ed*. ma no ed* tanto è il solito compltotto filocinomarxlenicomunista che vuole impedire alle persone per bene di occupare alte cariche dello stato e badare al nosto futuro. Futuro?

    RispondiElimina
  5. E infatti Bertolaso è stato appena indagato... è in linea col resto del governo... governo che si merita un sonoro BUUU!!!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  6. Questo governo è davvero coerente e selettivo.
    Peccato non ci sia più il "Mostro di Firenze"..

    RispondiElimina
  7. @magocamillo. ma io l'ho visto entrare a palazzo Grazioli!

    RispondiElimina
  8. Leggo ora sul Corriere che Bertolaso si è dimesso. Rischia di saltare tutto l'ambaradan legato alla neonata/neonascente "Protezione Civile SpA", chissà se accetteranno le sue dimissioni.

    RispondiElimina
  9. @dalle5all8. no vedrai che l'imperatore lo richiama al ministero! Rientra da vittima

    RispondiElimina
  10. Per essere coerenti gridiamo : " Guido Santo subito!"

    RispondiElimina
  11. "Spara cazzate all'estero".

    Classico giudizio acritico e fazioso dato per partito preso. Quello che ha detto Bertolaso sull'organizzazione degli aiuti ad Haiti è vero e condivisibile ma tu devi dire che sono cazzate perchè è berlusconiano e indagato e possibile corrotto. Potrebbe essere pure condannato con sentenza definitiva me resta il fatto che una verità è tale a prescindere da chi la dice.
    Quanto all'Iran (per replicare a un commento), le osservazioni di molti di sinistra o comunque antiberlusconiani sono il classico esempio di doppiopesismo. Infatti,se Berlusconi ha buoni rapporti con Putin (il che ci è molto utile per le forniture di gas) gli si rimprovera di fare affari con un paese semidemcratico, se Berlusconi attacca il regime iraniano, lo si rimprovera di mettere in crisi gli affari con quel paese. Angelo

    RispondiElimina
  12. Quando il "mostro" è entrato a Palazzo Grazioli, aveva per caso un Pistolino a canna lunga calibro 22 Escort..??

    RispondiElimina
  13. E infatti Berlusconi ha respinto con decisione le dimissioni di Bertolaso.
    Una amata e plurindagata repubblica di merda, sottoscrivo.

    RispondiElimina
  14. La normalità di questo paese è : essere indagato.
    Se non è così sei "out" ;-)

    RispondiElimina
  15. Sono d'accordo con Ernest...Il Berlusca non accetterà mai le sue dimissioni...
    in fondo è in linea con i principi di questo governo, tutti indagati, tutti con qualche bel processo pendente sulla capoccia...che dire...sarà una moda?

    RispondiElimina
  16. @anonimoAngelo. Beh se per fazioso intendi una persona che critica il premier allora sono fiero di esserlo. Fiero di essere contro una persona che come abbiamo visto negli ultimi 15 anni ha fatto di tutto per modificare il paese a sua immagine e somiglianza. In questo blog si critica il governo e si critica anche l'opposizione, se avessi letto anche i post passati te ne saresti accorto, le persone che vengono su questo blog cercano di parlare di contenuti, di legalità, di politica non di affari di famiglia o leggine ad personam (affari che bloccano il paese).
    ..."Potrebbe essere pure condannato con sentenza definitiva me resta il fatto che una verità è tale a prescindere da chi la dice"... beh direi che questa frase la dice lunga su chi vota l'imperatore, visto la lista degli indagati...
    Ma procediamo, uno che va ad Haiti e parla di "show per le televisioni" quando qualche mese prima aveva partecipato allo show in Abruzzo direi che non è molto credibile.
    Beh su Putin che dire... votare uno che grida ai comunisti e poi va in giro con in dittatori di mezzo mondo, putin, gheddafi, governo vietnamita, bielorussia... ma effettivamente è vero che ci frega delle libertà di stampa, della libertà di manifestare o dei morti di quel regime, meglio avere sconti sul gas.
    Argomento Iran. Ho scritto molti post sull'argomento (come altri blogger di sinistra) e dalle immagini che accompagnano il mio blog puoi tranquillamente capire come la penso sul dittatore iraniano quindi non vedo il "doppiopesismo". Vedi la differenza è che maggior parte di noi di sinistra non deve difendere gli interessi di una persona, ma mi dispiace per voi abbiamo ancora degli ideali che potranno anche stare fuori dal parlamento ma non moriranno mai.

    RispondiElimina
  17. @euterpe. lo porteremo in trionfo nelle processioni
    @magocamillo. era proprio lui con registratore naturalmente
    @ross. chiaramente, ora la beatificazione a Porta a Porta e poi il ministero
    @reanto. ora i curriculum escono già stampati con la colonna delle condanne
    @minervabianca. sta diventando la nostra stori ormai!

    RispondiElimina
  18. GUARDA CASO per i ministri ci sarà il legittimo impedimento.

    RispondiElimina
  19. e che non si provi a dire che la louis vuitton cup non è un'emergenza!
    e si capisce perchè è tanto amico con berlusconi. una volta era la chiesa, ormai per fare carriera devi andare a puttane.

    RispondiElimina
  20. @ed*. e se la chiesa inizia a procurare le escort!?!?

    RispondiElimina
  21. ed*, guarda che anche oggi è la chiesa.
    Di chi pensi sia nipote Bertolaso? In Italia c'è il detto che è meglio uno zio prete che un miliardo in banca. E Berto come zio ha Ruini.

    RispondiElimina
  22. figo il tipo in alto a destra!! sei tu???

    RispondiElimina
  23. @ScusiScende. Ciao! Ebbene si sono io... quando si lottava ancora, ora il pd-pdl mi ha fatto venire i capelli biondi però... appartengo alla razza di quelli che è meglio lasciare fuori da tutto.
    Un saluto

    RispondiElimina
  24. @sciuscia. direi che conti tornano preti, soldi, escort...

    RispondiElimina
  25. Guido, i' vorrei che tu e Lapo ed io
    fossimo presi per incantamento
    e messi in un vasel, ch'ad ogni vento
    per mare andasse al voler vostro e mio...

    RispondiElimina
  26. @sara. sono commosso! Fantastica.

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;