mercoledì 2 marzo 2011

Tranquilli non frugate negli archivi e nei cassetti... succede solo in Germania


Non vi preoccupate.
Non vi allarmate.
Tenete pure ben in vista i Bignami.
Non affrettatevi a chiamare il compagno secchione che vi ha scritto tutto.
I ministri stiano pure tranquilli avranno altro tempo per i loro amici degli amici degli amici.
I dirigenti arrivati alla scrivani grazie alla tessera del partio non corro rischi.
Qui dai noi nel curriculum serve ben altro.
Certe cose qui non succedono.
Immagini come queste...


...non usano.
Non è un paese per dimissionari.

16 commenti:

  1. e nemmeno uno per studiosi...

    RispondiElimina
  2. Da noi i politici non sanno manco chi gli paga le case, figuriamoci se sanno chi gli "scrive" le tesi...

    RispondiElimina
  3. ... e andate pure a Reggio Calabria (con rispetto) a prendervi l'abilitazione, che tanto la scuola pubblica ve la fanno sfasciare lo stesso.

    RispondiElimina
  4. Eh, da noi si fa carriera grazie al culo. Metaforicamente ma anche no.

    RispondiElimina
  5. @dalle8alle5. ma soprattutto anche no...

    @webrunner. il Merito è quello che vogliono loro.

    @chit. si già non ce la possono fare.

    @robidick. fuga generale.

    RispondiElimina
  6. @Dalle8alle5 e Ernest: :D

    per il resto siamo come sempre solo la terra dei cachi

    RispondiElimina
  7. Questa mattina su Repubblica si possono leggere i peccati che hanno provocato le dimissioni di vari ministri europei. Bazzecole, proprio bazzecole rispetto ai macigni del nostro premier. L'Italia è un altro mondo, lo sapete ma lo ripeto.

    RispondiElimina
  8. All'estero si dimette per poco;mentre qui è sotto gli occhi di tutti ,la situazione.Saluti a presto

    RispondiElimina
  9. Secondo me i nostri si sono messi a ridere ascoltando la notizia, pensando "'sti scemi"

    RispondiElimina
  10. :((((( ma ce l'abbiamo ancora una coscienza collettiva?

    RispondiElimina
  11. Vedi Bondi, che scrive al 'giornale' che nessuno lo c.ga e vuole dimettersi.
    Che mossa è? Che si aspetta? Io mica l'ho capito!!!
    Cristiana

    RispondiElimina
  12. Mai stato in realtà... mai lo sarà.

    RispondiElimina
  13. da noi il ministro sorpreso a copiare la tesi sarebbe considerato furbo e anche dedito al lavoro, uno che non sta a perdere tempo con le citazioni e con i libri ci si incarta il pesce, come disse Tremonti della Divina Commedia. Prova a immaginare cosa sarebbe successo ad un ministro inglese che avesse detto la stessa cosa dell'Amleto.

    RispondiElimina
  14. Entrambi in Europa ma distanti anni luce in fato di etica e moralità politica. L'Italia è un vuoto a perdere e la Germania il prodotto che vale.

    RispondiElimina
  15. Da noi non potrebbe mai succedere, perchè due terzi buoni dei nostri governanti lo scritto l'hanno saltato, passando a pieni voti con l'orale.

    RispondiElimina
  16. @alligatore. applausi!

    @papeSatanAleppe. che perde da parecchio...

    @Antonio. avrebbero ripristinato la Torre?

    @maraptica. già!

    @cristiana. è tutto decisamente triste e imbarazzante

    @petrolio. devo rispondere ?!?!? :(

    @baol. si me l'immagino nei bagni di montecitorio... "ma hai visto quello scemo del Gutenberg"

    @cavaliereoscuro. qui non si dimette nessuno

    @alberto. davvero!

    @amanda. :)

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;