martedì 29 dicembre 2009

Una targa anche per noi!

Siete stato latitante?
Avete ricevuto monetine in testa da cittadini inferociti?
Avete evitato la giustizia e passato il resto dei vostri giorni al sole della Tunisia?
Avete avuto come amico intimo il tesserato più illustre della P2?
Avete ricevuto avvisi di garanzia come cartoline di auguri?
Bene, allora probabilemente spetta anche a voi una via di Milano.
Già perchè il sindaco della vergogna Letizia Moratti, dopo aver affondato definitivamente la scuola italiana ora vuole dare anche un bel colpo alla dignità di un paese che oramai sembra piombato nell'oblio... una via intitolata nientemeno che a Bettino Craxi.
Proprio lui, quello che quando beccarono Mario Chiesa disse "si tratta di un semplice mariuolo", per poi essere beccato anche lui, che però non riuscì, dato che tutto il sistema stava affondando, a fare un lodo craxi ma optò per le spiaggie assolate di Hammamet.
E ora quindi una via. Noi poveri sfigati che abbiamo sempre pagato le tasse, che facciamo la fila alla posta, che prendiamo uno stipendio da miseria dobbiamo continuare a sopportare questi affronti ai cittadini "perbene", affronti che sembrano non aver fine... come le dichiarazioni degli esponenti del Pdl che attaccano Di Pietro e Borrelli che logicamente si sono dichiarati inorriditi da tale proposta...
..."Se proprio vogliono fare una targa scrivano "Bettino Craxi, politico, condannato, latitante", perché è questa la storia di quella persona"... "Mi auguro che il presidente della Repubblica, se parteciperà a un ricordo su Craxi, lo ricordi per quello che è stato: un politico, un presidente del consiglio, un corrotto, un condannato, un latitante. Altrimenti non racconterebbe la verità nemmeno lui", Di Pietro...
...attenzione, Bondi su Di Pietro "Ciò che ha detto è senza precedenti. Non ci sono più parole per qualificare, stigmatizzare e polemizzare con un uomo che fa della provocazione, dell'insulto, della volgarità il suo programma politico"...
...non poteva mancare certamente l'altra tessera P2 Cicchitto..."conferma che esiste nel nostro sistema politico e mediatico un grumo di inciviltà, di odio, di rozzezza di cui il suo partito è la punta dell'iceberg"...
...e poi logicamente la banderuola Capezzone "cosa abbiano da dire i dirigenti del Pd sugli insulti di Di Pietro"...
Beh dove sia il Pd lo sappiamo, credo a telefonare a Berlusconi o organizzare l'inciucino. comunque io direi a questo punto avanti con le proposte. Perchè non intitolare una bella via al mostro di Firenze, oppure a Totò Rina anche se ancora in vita, oppure a tutti quei manager che mandano a casa gli operai fregandosenen completamente delle conseguenze, oppure ai super manager delle grandi truffe, o magari una bella piazza a Benito Mussolini così tanto per accontentare tutti...
Io ce l'ho in mente una targa...

20 commenti:

  1. Quanto sta accadendo in Italia è un fenomeno raccapricciantemente curioso: la verità, ovvero l'elenco di fatti, puri e duri, è equiparato all'insulto...È rozzo e volgare gridare: "Il re è nudo!"...
    Quasi fossimo dall'altra parte dello specchio di un paese delle disgrazie in cui Alice si è rotta i denti...

    RispondiElimina
  2. Questi "signori" si ricordano solo del passato che gli fa comodo.
    Noi invece non dimentichiamo Piazzale Loreto..

    RispondiElimina
  3. Ti quoto!!!

    Grazie mille per i commenti, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  4. Se mi permetti, sostituirei "coglioni" ,con "cazzo".
    E' più incisivo...o no?
    ;-)
    Ciao, Antonio.

    RispondiElimina
  5. ciao antonio, modifica accolta... anzi facciamo una cosa facciamone due piazze visto che la nostra rottura è davvero infinita!

    RispondiElimina
  6. @chiara. i fatti ormai qui in italia vanno nascosti e chi prova a farlia apparire, raccontarli viene preso come il pazzo del villaggio, una situazione davvero pericolosa. un saluti
    @magocamillo. noi non dimenticheremo mai mago vero! ma questi stanno tentando di riscrivere la storia, una vera vergogna.

    RispondiElimina
  7. Non l'hanno ancora messa questa lapide...

    RispondiElimina
  8. @alberto. aspettiamo e speriamo...

    RispondiElimina
  9. Ma "piazza vattellapiglia' nel culo te, Craxi e la tua permanente di merda", come la vedi?

    RispondiElimina
  10. effettivamente la moratti poteva evitarselo sta trovata... vedremo le motivazioni! se avverrà, si dovrà rivedere la STORIA...

    RispondiElimina
  11. In fondo costoro l'avevano promesso, "riscriveremo la storia"! E cominciare premiando gli impostori mi sembra decisamente un inizio in pieno stile del partito dell'amore...

    RispondiElimina
  12. @sciuscia. Uhmmmm questa mi sa che accoglierebbe i favore di molti
    @@enio. o rivedere il cervello della moratti

    RispondiElimina
  13. Vorrei segnalare questo vergognoso articolo del corriere. Leggetevelo tutto, ne vale la pena.

    Mala tempora currunt

    RispondiElimina
  14. @sciuscia. Grazie per la segnalazione, è l'ennesimo esempio di come il "pompiere della sera" come dice travaglio ha deciso di salire sul carro del potente, di tenere un piede nella stanza dei bottoni. Complotto... craxi abbandonato... caffè col veleno... questi sono pazzi e insultano anche la storia, Craxi era il capo di una banda di ladri che ha dato il colpo di grazia ad un paese che già faceva schifo, colui che ha dato il vio a quel fenomeno del berlusconismo che è entrato nelle viscere dell'Italia.

    RispondiElimina
  15. Non mi stupisce neanche un po', era da tempo in atto la riabilitazione dell'estinto Bettino, se non proprio una sua beatificazione.
    Che cosa ci vuoi fare, siamo un paese di poveracci.
    S.

    RispondiElimina
  16. @silvana. un paese che continua a rimuovere la storia

    RispondiElimina
  17. Ti ringrazio anche per il commento di oggi :-D

    CIAO!!!

    RispondiElimina
  18. Stupenda!Te la ruberò,linkandoti ovviamente.
    Tantissimi Auguri per un ottimo 2010,nonostante tutto!
    Cristiana

    RispondiElimina
  19. Una targa non si nega a nessuno, forse pure a questo anno laido nella vita pubblica e sociale che è stato il 2009.
    Permettimi però di auspicare per te un buon 2010!

    RispondiElimina
  20. @russo. davvero un laido 2009... passiamo al prossimo e auguri a te compagno
    @cristiana. prendi tranquillamente e un 2010 splendido a te

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;