lunedì 16 aprile 2012

Eh a volte Lavitola gira così!

Giusto per ricordare  a chi l'aveva dimenticato e magari col tempo aveva anche rimosso queste democratiche parole dell'Imperatore di Arcore al telefono con Lavitola...

"Portiamo in piazza milioni di persone, facciamo fuori il palazzo di giustizia di Milano, assediamo Repubblica: cose di questo genere, non c'è un'alternativa..."

...ma così due cosette dette tra amici, giusto delle dichiarazioni programmatiche direi da mettere nero su bianco per le prossime elezioni in campagna elettorale....

"La situazione oggi in Italia è la seguente: la gente non conta un cazzo... Il Parlamento non conta un cazzo... Siamo nelle mani dei giudici di sinistra, sia nel penale che nel civile, che si appoggiano aRepubblica e a tutti i giornali di sinistra, e alla stampa estera"

....beh insomma queste si commentano da sole.
Guarda caso l'omino dei festini non è più al governo e Lavitola ritorna.
Chissà magari è solo una questione di tariffe agevolate sui voli.

15 commenti:

  1. Ehm, che ci vuoi fare, ancora oggi Lavitola in Parlamentolo è così!

    RispondiElimina
  2. a me piacerebbe che li facessero tutti a fettine sottili come la besaola...

    RispondiElimina
  3. In certi casi, dovrebbero reintrodurre la gogna pubblica, compresa di punizioni corporali.

    RispondiElimina
  4. Lavori forzati!!! Farli pagare fino all'ultimo centesimo come fanno loro con i liberi cittadini, massacrandoli di tasse ingiuste (Monti docet).
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Lavitola è un cialtrone e come tale andrebbe trattato... non dandorgli importanza si autoelimina.

    RispondiElimina
  6. Visto chi sono i veri sovversivi?
    Ma questi non ci vanno in galera anche per attentato e attacco alle istituzioni?

    RispondiElimina
  7. Ernest, per i titoli dei post dovrebbero prenderti al Manifesto :)

    RispondiElimina
  8. dimenticare non dimentico ma se moriva latitante non mi sarebbe dispiaciuto

    RispondiElimina
  9. Difficile che poi vuoti il sacco ...

    RispondiElimina
  10. Francamente lo rispedirei al mittente, come propulsione...un candelotto di dinamite nel sedere.

    Scusa Ernest...ma Repubblica è un giornale di sinistra?
    Ci sono momenti che mi pare di leggere Il Sole 24 Ore.

    RispondiElimina
  11. Avrà finito di nascondere i soldi e tanto sa che non ci finisce in galera.........

    RispondiElimina
  12. Se quell'aereo fosse caduto Vespa ci avrebbe fatto di sicuro un plastico!

    Buona Giornata!

    RispondiElimina
  13. Alla fine questi restano sempre impuniti.

    RispondiElimina
  14. Lavitola, da Craxi in poi, di armadi pieni di ogni cosa deve averne. Basta che minacci di aprirli...

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;