venerdì 27 marzo 2015

Famiglie vergognose

Ci sono persone, francamente faccio anche fatica a chiamarle in questa maniera, che non hanno il senso del limite, aprono bocca solamente per apparire, per fare notizia. Gente che non collega il cervello, sempre che sia presente e che si lascia andare a dichiarazioni del genere...

...altri, guarda caso della stessa famiglia (e mi vengono i brividi), a capo di quotidiani imbarazzanti che pubblicano titoli del genere...


...ma la cosa che mi fa rabbrividire è che ci sono sicuramente troppi italiani che avrebbero scritto, e magari lo hanno fatto, lo stesso Tweet e che comprano con immenso orgoglio quella cosa di carta chiamata Giornale con titoli che non rispettano nemmeno le vittime di entrambe le tragedie.
Immenso schifo.

41 commenti:

  1. La santamadeché è ancora viva??? Speravo di non vederla più in giro a sparar minchiate. Quanto a quel coso che non merita la maiuscola, e nemmeno la definizione generica di "giornale", purtroppo ha ancora troppi lettori che perdono le bave dietro le sue notiz... ahem, vaccate astronomiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il brutto è proprio quello... in troppi li seguono ancora

      Elimina
  2. Ridicola e vomitevole nello stesso tempo. Fra, l'altro come si insegna a scuola, bisognerebbe sempre rileggere prima di consegnare... (autobus??).
    La risposta più adeguata: "tranquilla ...saranno froci, musulmani e comunisti."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è imbarazzante quella donna... era da tanto che non la sentivo, l'avevo quasi rimossa

      Elimina
  3. un bel tacer non fu mai scritto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era ovvio ritrovarsi santa anché e il giornale tra la loro stessa stirpe d'origine.

      Elimina
    2. le studieranno di notte queste uscite...

      Elimina
  4. Ma Cribbio Santo...scusa ma se vado avanti divento volgare...ma sta gente ancora parla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. parlano e hanno anche dei seguaci

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Non li seguo.... non li leggo.... a mala pena ricordo le loro facce.
    Il segreto è ignorarli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io... ma titoli come questi fanno rizzare i capelli e incazzare per non parlare di quelli che li leggono e li sostengono

      Elimina
    2. Ci sarà sempre qualche imbecille che li segue.... per quanto mi riguarda, continuo ad ignorare loro e le loro schiere... ;)

      Elimina
    3. Mai ignorare i topi in casa, se distogli lo sguardo si riproducono

      Elimina
  7. La migliore risposta gliela ha data Scanzi:
    SI E' CADUTO UN AUTOBUS SULLA SUA TESTA.
    Ernest, come BOH li ignoro, diciamo che sto spegnendo tutto perchè ne ho le scatole piene di sentire o leggere solo di renzi, se non è lui è questa inutile idiota e la sua metà, leggo libri e leggo le notizie dalla Grecia, poi spiego il perchè.
    Buona giornata Ernest.
    Tina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tina
      si direi ottima riposta... anche io non li leggo e cerco di evitarli, il problema però è che come ho scritto sopra molti nostri concittadini li seguono e la pensano come loro e questo è un grosso problema per il futuro del nostro paese... vero è che possiamo fare poco è chiaro se non sperare nelle nuove generazioni e nel risveglio di qualcosa a sinistra.
      buona giornata a te Tina a presto

      Elimina
  8. Risposte
    1. eppure ci sono e continuano a scrivere

      Elimina
  9. Non si può ignorarli del tutto.
    Riescono ad intrufolarsi, come la gramigna, e a farci vergognare di averli quali connazionali.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e hanno parecchi lettori pure...

      Elimina
  10. Il problema è che viene difficile immaginare questa stronza ricoprire un ruolo istituzionale..

    RispondiElimina
  11. Ma leggerli bisogna leggerli. Quel tanto che basta da riuscire a tenerli a distanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come ho detto sotto la cosa assurda è che in questo paese dei quotidiani come Il Giornale continuano ad esistere... vengono letti e sostenuti da sappiamo chi... poi ci sono delle belle realtà che nascono e spariscono subito

      Elimina
  12. .. non gli farei neanche pubblicità, a dire il vero... precipitino nell'oblio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh ma anche se non si calcolano questi personaggi ci sono e sono anche seguiti

      Elimina
  13. Anche Grillo questa volta non ha scherzato... comunque la politica si è definitivamente deumanizzata, questo è il dato drammatico che colgo in certe cose...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che l'Europa a trazione tedesca debba essere rivista in modo radicale, ma questi non sono i termini, sono solo sterili polemiche che nulla cambiano. Livello basso.

      Elimina
    2. decisamente molto basso... solo per indurre la gente ad andare sul blog

      Elimina
  14. Mi ero persa sia il tweet di quella poveretta che il titolo di quel pezzo di carta...mi cadono veramente le braccia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si quei due non ci fanno mancare niente

      Elimina
  15. xpisp(stefano)30 marzo 2015 10:25

    Ciao Ernest.
    credo che il livello si sia sempre più abbassato, il problema è che il limite della nostra tolleranza dipende da chi lo scrive.
    Purtroppo siamo noi che accettando prima certe cose diamo il consenso solo a peggiorare.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao stefano
      bisognerebbe intanto iniziare a non comprare certi giornali... invece altri fatti bene chiudono perché nessuno li compra
      assurdo
      un saluto

      Elimina

Latest Tweets

 
;