giovedì 23 dicembre 2010

Chi di Silvio ferisce di Silvio perisce

E proprio come in una grande compagnia teatrale, o meglio di avanspettacolo. I "talent" portano nuovi arrivi e tutto si complica.

"Guarda quella li!"
"Ora ci metteranno da parte!"

La vecchia guardia del gentil sesso targato PDL dall'alto dei posti di potere fino ad ora occupati controlla le nuove arrivate che si fanno largo, le nuove luci del premier (non sto parlando di Vinci dai!), quelle che magari lo fanno arrivare al Quirinale in questa maniera...


...e si sa certe cose le donne le notano subito.

"Con noi era meno stanco..."
"Con noi si addormentava solamente durante i consigli dei ministri..."
"Una volta solo le poesie di Bondi gli facevano chiudere gli occhi..."
"Per lui era devastante lo sguardo di Buttiglioni, crollava"

Nuove leve, nuove generazioni... nuovi argomenti. E poi si sa Silvio non è tipo da farsi risucchiare nell'abitudine quotidiana.
Maria Stella, Mara e Stefania non si danno pace il loro posto è a rischio visto che i colpi arrivano anche dalla "famiglia"...


Quindi quale miglior occasione per mostrare un po' di denti, fingere qualche arrabbiatura, battere i piedi per terra per chiedere qualche fondo in più e magari minacciare anche le dimissioni dal partito.
C'è sempre la speranza che nonno Silvio si accorga che a volte lasciare il vecchio per il nuovo non è meglio. Insomma trattasi sempre di nuovo che avanza poi per quello che rimane indietro ci sono sempre gli amici...


...che raccolgono tutto.

30 commenti:

  1. Questo "gentil sesso" non è assolutamente l'augurio futuro che rivolgo alle donne vere, quelle che valgono (vaffa anche alla pubblicità), quelle che hanno a cuore la libertà di coscienza e di pensiero e di stile! :/ Che brutta rappresentanza!

    RispondiElimina
  2. Oh, bravo. Evitiamo che anche 'ste zoccole diventino il mito della sinistra, per carità.

    RispondiElimina
  3. Brunetta e Vespa nella stessa foto.
    Mi vuoi così tanto male Ernest?

    RispondiElimina
  4. @petrolio. si petrolio hai perfettamente ragione anche io mi unisco ai tuoi auguri a tutte le donne libere, veramente libere.

    @MrTambourine. si, già qualcuno continua a dire "Ma la Carfagna ha fatto..." Cosa?!!?!?

    RispondiElimina
  5. @ross. :) effettivamente! Ma sai Ross volevo una foto di Brunetta e da google mi è venuta fuori anche questa non ho resistito, il natale mi rende più buono vi ho fatto un regalino. :)))

    RispondiElimina
  6. Nonno Silvio ha ragione: voi di sinistra siete sempre negativi! Guarda invece il lato positivo: dentro al PdL stanno a litigare come se fossero un banale Pd. Bellissimo!

    RispondiElimina
  7. @forsenontutti. vuoi vedere che quella L che manca...

    RispondiElimina
  8. Non toccare Mara, lei è un ministro con gli attributi.

    RispondiElimina
  9. Il solito ignobile balletto. Restiamo in attesa dell'ingresso della Presty nel Pd, ormai abbiamo digerito di tutto.

    RispondiElimina
  10. Ciao Ernest e buon pomeriggio. Certo che quella foto con i due innominabili non è il miglior auspicio... comunque, io gli AUGURI per un nuovo anno in cui non dovremo più parlare di questa brutta gente, te lo faccio comunque!! Ciao!

    RispondiElimina
  11. Per qualche giorno lascio da parte queste schifezze.

    Buone feste Ernest.

    RispondiElimina
  12. Tanti tantissimi AUGURI di Buone Feste,recentissimo amico!
    Speriamo che i 2011
    ci porti finalmente un po' di giustizia politico-sociale.
    Cristiana

    RispondiElimina
  13. Ha ragione Alberto, per qualche giorno, feste o non feste, che vadano tutti al diavolo!
    Tanto avremo modo di riparlare delle stesse persone nel 2011.
    Stai in gamba, e buone feste!

    RispondiElimina
  14. Buon Natale Ernest!
    Sulle foto non commento, perché è già stato fatto ...
    Ciao,
    Lara

    RispondiElimina
  15. buon natale, sempre bello questo blog. :)

    RispondiElimina
  16. Buone feste e buon riposo se puoi Ernest, ma butta via il televisore, non ti giova all'umore.

    Ma quei due mostri assieme dove li hai recuperati ?

    Notte buona amico mio ;-))

    RispondiElimina
  17. Ciao Ernest!
    Come ti ho detto, vengo spesso a Genova, circa 2 o 3 giorni la settimana. I restanti giorni li passo cercando di recuperare il lavoro. Per questo motivo dovrò lavorare tutte le feste, per poi ricominciare a tornare a Genova...
    Ma sono così contenta di questo percorso di studi!!!
    Buone feste e speriamo che passi questo tempaccio!
    un caro saluto! Sara

    RispondiElimina
  18. Buon Natale anche da parte mia!
    :)

    RispondiElimina
  19. Su quanto scrivi condivido in pieno. Non meritano la nostra amarezza per questo spero e auguro che, almeno per il breve periodo di festività p.v., non ci curiam di loro ma di noi in piena serenità. Auguroni Ernest! Ciao :)

    RispondiElimina
  20. Stacco per un paio di giorni. Tanti cari auguri, amico.

    RispondiElimina
  21. Non ci pensiamo, godiamoci questi giorni di riposo forzato cercando di rilassanrci tanto... di queste facce da culo ne parleremo ancora a lungo mi sa...

    Tanti auguri di serenità a te, ai tuoi cari ed a tutti i lettori del tuo blog e almeno in questi giorni... non ci pensare troppo a questi qui ;-)

    RispondiElimina
  22. Pensavo proprio poco fa, anche perché oggi é stata un'altra sua "grande" giornata, che forse l'unico sospetto che non si sia ancora addensato sul misero capino di Mister B. é quello relativo all'abigeato: nonostante lo stalliere Mangano. Buone Feste!

    RispondiElimina
  23. Auguri di buon Natale Ernest

    RispondiElimina
  24. Ciao Ernest, ti lascio i miei auguri, per le feste e per tutto il resto.
    A presto.

    RispondiElimina
  25. Tanti auguri Ernest, anche se in ritardo...

    RispondiElimina
  26. Auguri di CuorE!!! BuoN Natale in RitardO!!All'insegna della pace e della libertà,quella VeRA!!!_maRY ;)

    RispondiElimina
  27. auguro a te un Buon Anno sperando che il 2011 sia per tutti migliore. Non dimentichiamoci che ogni popolo ha il governo che si merita pertanto, accontentiamoci

    RispondiElimina
  28. Quando queste "signore" fanno proclami morali e politici ho il voltastomaco. Come quando vedo Gasparri, più o meno...

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;