venerdì 25 aprile 2014

Perché abbiamo dimenticato

Caso, coincidenza o richiamo.
Di qualunque cosa si tratti mentre passeggiavo tra i banchi della fiera del libro, che ogni anno a Pasqua viene a Genova, sono stato attratto da una pila di libri nascosta in un angolo.
Qualche romanzo, narrativa moderna, libri usati neanche aperti e poi... "Diario partigiano" di Ada Gobetti, moglie di Piero Gobetti morto esule a Parigi nel 1926.
Ogni anno saluto il 25 aprile con l'acquisto di qualche memoria, scritti e ricordi di chi ha vissuto quei giorni per regalarci la libertà che avremmo dovuto coltivare e invece ogni giorno lentamente ci facciamo portare via.
Perché come scrisse Ada Gobetti dopo la liberazione...

“Confusamente intuivo però che incominciava un’altra battaglia più lunga, più difficile, più estenuante, anche se meno cruenta. Si trattava ora di combattere non più contro la prepotenza, la crudeltà e la violenza, ma contro interessi che avrebbero cercato subdolamente di risorgere, contro abitudini che si sarebbero presto riaffermate, contro pregiudizi che non avrebbero voluto morire"

...e questo lo abbiamo dimenticato.

Buon 25 aprile a tutti!

18 commenti:

  1. Sono una grande frequentatrice del centro Gobetti di torino
    http://www.centrogobetti.it/
    Appassionata di storia e per non dimenticare
    Buon 25 aprile anche a te.

    RispondiElimina
  2. Qui stiamo ancora lottando per liberarci dai liberatori.

    RispondiElimina
  3. Ricambio gli auguri. Teniamoci stretta la nostra libertà.

    RispondiElimina
  4. bel modo che hai di festeggiare Ernest! io talvolta pianto qualcosa.

    RispondiElimina
  5. Però, per predire il futuro in quel modo, bisognava essere proprio geniali.Grande scrittrice Buon 25 a te!!!

    RispondiElimina
  6. eccome se l'abbiamo dimenticato, comunque buon 25 aprile Ernest

    RispondiElimina
  7. Dovresti leggere anche il libro di Paolo di Paolo "Mandami tanta vita".
    Io ho scoperto un Gobetti padre, marito. Intimo e fragile.
    Oltre al grande leader.
    Mi era piaciuto molto.
    Buon 25 Aprile Ernest.
    Mai dimenticare. E ricordare, insieme.

    RispondiElimina
  8. Buona Liberazione... oggi, ieri, domani, sempre ...

    RispondiElimina
  9. Quanto c'ha visto lungo Ada Gobetti! Quel libro l'ho letto tanto tempo fa, del passo che hai citato credo ne farò la prossiam citazione del mese.
    Buona Liberazione ora e sempre Ernest, e mai smettere di resistere!

    RispondiElimina
  10. non abbiamo dimenticato e ogni anno la Festa della Liberazione deve stare li a ricordarci quei tempi in cui la dittatura Fascista la faceva da padrona.

    RispondiElimina
  11. tutti i giorni almeno 5 minuti di Resistenza per non dimenticare

    RispondiElimina
  12. Ciao Ernest. In ritardo con questo post e gli auguri in esso contenuti. Per ovvie ragioni. Però posso ricordare a me stesso che in questa Italia di oggi, la "Resistenza" non è più una ricorrenza di un evento accaduto in passato, è attuale e quotidianità per alcuni. Come allora è una lotta impari, dagli esiti incerti. Almeno per ora. Però, Ada Gobetti aveva "visto lungo". Evidentemente, conosceva bene la meschina razzaccia italiota, i suoi difetti, l'animo nero.

    RispondiElimina
  13. IL NOSTRO 25 APRILE?
    SI POTREBBE FESTEGGIARE ABBATTENDO GLI IPOCRITI CHE SONO
    (Governanti e Oppositori ) Perchè si sono sempre trovati d'accordo quando si è trattato di annullare il volere del Popolo vedi Referendum aggirati Rimborso ai Partiti responsabilità Giudici riforma delle pensioni

    per loro diventata VITALIZIO I risultati della Politica ? come gli azionisti si spartiscono quote ad ogni legislatura In percentuale dei voti ricevuti .

    Urge trovare al più presto un vaccino che ci liberi da questi virus
    perché il sistema sta andando in cancrena.
    PS Non c’è nessuna differenza fra ( Democrazia fascismo e Comunismo)
    Sino a che nel Mondo prevarrà la cupidigia
    il Popolo sarà Sempre sfruttato dalla classe dominante.

    La differenza ci sarà quando il credo delle forze Politiche
    Si completerà fondendosi ha formare un solo credo ( EGUAGLIANZA SOCIALE)

    Mi scuso se troverete errori nello scritto l’importante è capire il contenuto
    Vorrei essere un professore purtroppo ho solo la seconda elementare. VITTORIO

    RispondiElimina
  14. Buon 25 aprile e buon 1 maggio insieme.

    RispondiElimina
  15. mi piace come scrivi e a volte le condivido. Mi piaci.

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;