mercoledì 8 aprile 2015

La loro distrazione


Leggere le parole di Matteo Orfini, presidente del partito democratico, lasciano in bocca amarezza e allo stesso tempo rabbia.
Questi personaggi per dire che la nomina di De Gennaro è vergognosa hanno dovuto aspettare la "condanna" per torture da parte di Bruxelles. 
Chi lo ha nominato? Dove erano queste persone quando anche altri personaggi colpevoli delle violenze del G8 sono stati promossi?
Probabilmente stavano facendo campagna elettorale, troppo impegnati a sostenere il nuovo che avanza.
Orfini poteva venire a Genova e chiedere a quelli che in quei giorni erano per strada, a quelli che dalle finestre cercavano di aiutare i ragazzi in difficoltà, a quelli che sono stati picchiati in Corso Italia massacrati da uomini in divisa, a quelli che sono caduti in piazza Alimonda, a quelli che sono stati prelevati dalla Diaz senza motivo e portati alla caserma di Bolzaneto, a quelli che sono stati spogliati da medici che dovevano curarli, a quelli che sono stati costretti a cantare canzoni fasciste, a quelli che che sono stati tenuti in piedi per ore... bastavano poche domande.
Genova non dimentica quei giorni... loro lo hanno fatto.

28 commenti:

  1. io neppure... ma in troppi si

    RispondiElimina
  2. Non mi aspetto nulla da questi ... e ora ascoltino l'Europa! Oppure è solo un paravento quando ci devono bastonare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ascolteranno mai l'Europa, lo fanno solamente per le cose negative, per i tassi e i rientri di bilancio.. sui diritti civili tutto tace

      Elimina
  3. DISTRAZIONI IMPUNITE. Scusa il maiuscolo, ma quando ci vuole...

    RispondiElimina
  4. Il detto "chi più ne ha più ne metta" continua a valere sempre solo per noi caro Ernest, per noi che ci incazziamo per davvero e che nemmeno sotto tortura dimentichiamo! Sta gente mi fa soltanto ribrezzo, puzza dalla testa ai piedi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la cosa che più mi fa rabbia è sentire questi che parlano di vergogna quando sono loro che hanno promosso i colpevoli

      Elimina
  5. Non dimentico e il dolore,quasi incredulo, è quello del 2001.
    Loro, i colpevoli, sono ancora tutti all'opera.
    Che ingiustizia!
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come dimenticare Fini dentro la caserma di S. Giuliano a dirigere i reparti...

      Elimina
  6. quelle giornate sono un'onta per la democrazia

    RispondiElimina
  7. Sono dei draghi questi politici. Sono fulmini di guerra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e avrei alcune parolacce da aggiungere...

      Elimina
  8. E l'opinione pubblica dell'epoca con chi stava?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e l'opinione pubblica purtroppo la conosciamo... è quella che non scende in piazza... è quella che in quei giorni avrebbe dovuto scendere in piazza quella notte e non permettere la vergogna della diaz.... in più ci aggiungiamo questi del pd che prima danno cariche e poi parlano di vergogna.... per non parlare del fatto che stanno al governo con chi comandava in quei giorni

      Elimina
  9. Sembrava Salò di Pasolini, e invece è stato tutto drammaticamente reale, una sospensione della democrazia. Per questo una legge contro la tortura subito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in quei giorni hanno voluto dare una lezione alla speranza che quel movimento aveva suscitato

      Elimina
  10. Non so se la loro è dimenticanza, temo piuttosto sia menefreghismo.

    RispondiElimina
  11. Brutta roba la scajolite. Anche perché quando qualcuno di quei personaggi di alto livello risponderà "io non sapevo" e la magistratura li assolverà. Chi ha subito umiliazioni e danni fisici a Genova non otterrà mai giustizia qui da noi.

    RispondiElimina
  12. Risposte
    1. difficili da dimenticare, alcuni lo fanno

      Elimina
  13. Un'evoluzione che non mi stupisce neanche un po'...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più che evoluzione direi che sono in linea

      Elimina
  14. Sono molto d'accordo con chi ha scritto che il problema è anche l'apatia dell'opinione pubblica. Sapessi quanti pensano che i poliziotti hanno fatto bene, perché il "clima di violenza" ha giustificato la loro reazione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ce ne sono parecchi è vero e purtroppo ne conosco anche... allucinante

      Elimina

Latest Tweets

 
;