lunedì 14 giugno 2010

Non ho la grana ed eventualmente preferisco essere un giovane scemo


B.B.:
"Amico mio stiamo invecchiando non si può andare avanti così. Bisognerebbe fare qualcosa, pensare qualcosa di concreto...

S.B.: "Caro Boris, sto finanziando in Italia una ricerca per aumentare l'età media. Ti annuncio che io e te vivremo fino a 120 anni, che ne dici?"

B.B.: "Dico che sei il premier che tutti vorrebbero. Sei fantastico così magari potresti anche portare la soglia della pensione ancora più avanti. Metti a posto le finanze e tieni in vita anche i tuoi sostenitori. Certo che dovrebbero esserti grati tu che potresti fare dell'altro, tutto quello che vuoi, anche se lo fai già."

S.B: "Capisci Boris, sono costretto a restare in campo, perché in Italia altri leader non ne vedo. Nell'opposizione sono deboli e divisi tra di loro. Io non ho alternative, né in casa né fuori. E sì che mi piacerebbe farmi da parte, visto che ho una villa splendida ad Antigua e una barca alle Bahamas e sono 8 anni che non me le posso godere"

B.B.: "Deve essere uno spettacolo quel posto. Si potrebbe pensare un week end di questi, una di quelle feste lontano da fotografi. Logicamente alle donne potrei pensarci io. Cosa ne dici di questa ballerina"

S.B.: "Signorina non si deve preoccupare, sono di nuovo single".

Ballerina: "Davvero molto gentile signor premier potrei avere un foto da lei..."

S.B.: "Sei una fata... peccato soltanto una foto".

B.B.: "Eh carissimo tu ci sai davvero fare. Politica, calcio, televisione, donne, proprietà di ogni tipo, cambi la Costituzione facendolo passare come un favore al popolo, governi con gente che odia Roma e la bandiera assieme a quelli che fanno finta di difenderla, metti il bavaglio ai giornali e a internet nel pieno silenzio. Ma come hai fatto a zittirei il popolo in questa maniera?! E poi con l'altro sesso.."

S.B.: "Sai Boris, ho la fila di donne che mi vogliono sposare e si capisce: ho la grana, non sono scemo e sono ancora giovane. Ma non mi arrendo!"

18 commenti:

  1. NO TENGO DINERO MA TENGO PENSIERO!
    Non farei cambio d'identità con quel poveraccio lì nemmeno se mi dessero un milione al minuto, una villa nuova ogni ora e una fighetta troia ogni giorno.
    Ci sono cose che quel patetico vecchio ossessionato dal terrore della morte non potrà mai comprare: per esempio essere me.

    RispondiElimina
  2. @zioScriba. esattamente zio!!!!

    RispondiElimina
  3. @harmonica. eh quando si dice la crema al potere. Il bello è che leggendo uno potrebbe chiedersi ma quale è la parte vera e quella inventata. Poi basta vedere di chi sono le parole...
    un saluto

    RispondiElimina
  4. Noi siamo noi, e su questo non ci piove. Ma quanti vorrebbero essere lui?

    RispondiElimina
  5. Il signor s.b., oltre a farmi incazzare, in certi casi riesce anche a farmi tristezza.

    RispondiElimina
  6. be', se dopo averlo sposato campi con 300mila euro al mese e il mantenimento di una supervilla mi metto in fila anch'io.

    RispondiElimina
  7. MADDDDAI (come direbbe Mughini) sei il solito bacchettone comunista! Stavolta Arcorman non ha fatto nessun editto!

    RispondiElimina
  8. @inneres auge. nessun editto solo bavagli questa volta! :(

    @ed*. naturalmente tutto esentasse...

    @dalle8all5. parecchia tristezza e pochezza per non parlare di quelli che stanno li a reggere i suoi discorsi

    @alberto. purtroppo credo parecchi alberto visto la condizione del paese

    RispondiElimina
  9. bisognerebbe organizzare un'altra fila !

    RispondiElimina
  10. Alice nell'Italia delle meraviglie..??

    RispondiElimina
  11. @dalle8alle5- a me fa solo incazzare O.o

    RispondiElimina
  12. @reanto. la pochezza di quell'uomo non ha eguali!

    @magocamillo. eh eh già!

    @giardigno. negli altri paese ci sarebbe già!

    RispondiElimina
  13. Morirà morirà e il suo cadavere puzzerà come quello di tutti gli altri, anche se si farà seppellire in un mausoleo, i vermi se lo mangeranno quel vecchio stronzo.
    Io aspetto.

    RispondiElimina
  14. Boris, Vladimir, il Colonnello... Questi sì che sono esempi democratici...
    Montanelli diceva che Berlusconi è un bugiardo in buona fede, nel senso che a forza di spararle alla fine ci crede anche lui...

    RispondiElimina
  15. Oh Ernest! mi piace quando scrivi così...

    RispondiElimina
  16. Un ignobile MEGALOMANE che dovrebbe essere dichiarato 'incapace d'intendere e di volere'.
    Cristiana

    RispondiElimina
  17. @cristiana. eh già e invece vuole e parecchio!

    @sara. Grazie davvero Sara, troppo buona!

    @alecava. lui sta con i compagni di merende.

    @silvano. ci mettiamo sulla sponda del fiume...

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;