martedì 16 marzo 2010

Lost in transilvion


"Sui talk show non si torna indietro. Volete che sia io a riaprire Annozero, a due settimane dal voto? Ma siete impazziti?"

Traduzione:
"Era necessario farci strada con la violenza, con il sacrificio, con il sangue; era necessario stabilire un ordine e una disciplina voluti dalle masse, ma impossibili da ottenere con una propaganda all'acqua di rose, con parole, parole e ancora parole e con ingannevoli battaglie parlamentari e giornalistiche..."

"Visto cosa è successo a Sarkozy?"

Traduzione:
"Quando mancasse il consenso, c'è la forza. Per tutti i provvedimenti anche i più duri che il Governo prenderà, metteremo i cittadini davanti a questo dilemma: o accettarli per alto spirito di patriottismo o subirli. "

"Dovresti dimetterti", "è una questione di dignità", "sono io ad averti messo in quel posto"

Traduzione:
La democrazia ha tolto lo «stile» alla vita del popolo. Il fascismo riporta lo «stile» nella vita del popolo: cioè una linea di condotta; cioè il colore, la forza, il pittoresco, l'inaspettato, il mistico; insomma, tutto quello che conta nell'animo delle moltitudini.

"Sono scandalizzato e ci sono anche palesi violazioni della legge. Quella di Trani è una iniziativa grottesca che non mi preoccupa affatto: è un diritto del presidente del consiglio di parlare al telefono con chiunque senza essere intercettato anche surrettiziamente come avvenuto qui"

Traduzione:
"Potevo fare di questa Aula sorda e grigia un bivacco di manipoli: potevo sprangare il Parlamento e costituire un Governo esclusivamente di fascisti."


...no direi che non gli manca neanche quello, sono tanti ormai gli anni in cui fa razzia delle libertà altrui...

Qui sotto oratore e traduttore in posa per il gregge...




24 commenti:

  1. Sai, di buono qualcosa c'è: ci ha paura, ci ha.

    RispondiElimina
  2. adesso il giornale mi ha messo un dubbio:
    quasi quasi vado a mettere sottochiave i maiali,
    non vorrei che mi portasse via pure quelli
    solo per il piacere di commettere abigeato.

    RispondiElimina
  3. @dalle8alle5. questo è vero, ma solitamente la paura molte volte fa fare cose terribili... vedere alla voce decreti
    à"Sono scandalizzato e ci sono anche palesi violazioni della legge. Quella di Trani è una iniziativa grottesca che non mi preoccupa affatto: è un diritto del presidente del consiglio di parlare al telefono con chiunque senza essere intercettato anche surrettiziamente come avvenuto qui"

    Traduzione:
    "Potevo fare di questa Aula sorda e grigia un bivacco di manipoli: potevo sprangare il Parlamento e costituire un Governo esclusivamente di fascisti.
    @ilratto. io nascondo anche i pesciolini rossi! sono anche rossi...

    RispondiElimina
  4. Ho notato che, da qualche tempo, in berlusconese "grottesco" sta diventando sinonimo di "giusto e sacrosanto". Non ha definito grotteschi anche quelli che manifestavano per le proprie legittime idee?
    Quanto alla foto finale, a volte non so se mi sta più sul cazzo il gregge o i due (pesce)cani pastori. E' una bella lotta. Probabilmente vinta però da un terzo incomodo: i giornalistucoli servi e leccaculo. I veri figli di mignotta.
    Saludos!

    RispondiElimina
  5. visto le analogie con l'originale, quanto manca a piazzale loreto?

    RispondiElimina
  6. Eh sì, mister B. ha paura che crolli tutto il suo impero. E se da una parte questo può farci gioire dall'altro c'è da stare preoccupati. Lui, e chi gli sta intorno, sarà disposto a tutto pur di mantenere la sua posizione di potere. E quel "a tutto" mi fa davvero paura.

    RispondiElimina
  7. Sotterriamo questo pseudo-dittatore con una marea di voti... La Francia insegna...

    RispondiElimina
  8. Se siamo arrivati a questo punto, lo si deve anche a certa "opposizione", che più di una volta, nel segreto delle urne parlamentari, ha aggiunto il proprio voto a quello dei fascisti.
    Insieme a lui, bisogna spazzare via anche quella.

    RispondiElimina
  9. E intanto se ne parla, e intanto lui per una buona fetta di italiani, molti dei quali vanno a votare, è e continua ad essere un povera vittima di un sistema marcio... :?
    Lo spero, ma non so se farà la fine di Sarkozi, è riuscito a penetrare meglio tra la gente questo, staremo a vedere...

    RispondiElimina
  10. Tanto domani diranno che il proto de «il Giornale» ha commesso il più classico dei refusi, il titolo doveva riportare “agi beato” per via del nuovo record positivo del reddito del ducello (quasi 10mln vedere il link)

    http://www.ansa.it/web/notizie/collection/rubriche/politica/2010/03/15/visualizza_new.html_1733143659.html

    è quel coglione ha confuso ogni cosa... confondono sempre tutto...

    RispondiElimina
  11. Caro il mio Ernest, come direbbe Natolia, speaker del famoso trio di esilaranti equilibristi chiamati "I Bulgari": Rabbrividiamo!

    RispondiElimina
  12. Bellissimo post... grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  13. a proposito di abigeato...ma secondo te l'avrà pagato il canone enfiteutico ?

    RispondiElimina
  14. Come mai tutte quelle pecore? ;-)

    RispondiElimina
  15. @euterpe. Eh eh eh cosa vuoi che paghi quello ce la fa pagare a noie poi ci da indietro delle rovine
    un saluto

    RispondiElimina
  16. @reanto. il frutto del regime..

    RispondiElimina
  17. @Pamela. Ciao! Eh eh rabbrividiamo davvero e speriamo di finirla prima o poi... Il gelo dovra' passare, un saluto!

    RispondiElimina
  18. I tuoi post mi piacciono sempre molto, ma i tuoi titoli sono fulminanti, degni di quelli del manifesto.

    RispondiElimina
  19. @silvana. grazie silvana non sai quanto mi faccia piacere essere anche solo essere accostato al Manifesto, troppo buona. Un saluto!

    RispondiElimina
  20. Bravissimo Ernest, passare quei pochi secondi di tanto in tanto in tua compagnia rimette in sesto, perché cazzo la tua rabbia densa di ironia fa sentire parte dello stesso insieme.

    RispondiElimina
  21. @nico. grazie davvero nico, scrivere è anche questo cioè condivisione del negatico e anche del positivo (si spera prima o poi)
    un saluto e grazie ancora

    RispondiElimina
  22. Concordo con Dalle8alle5, non è sicuro, si sta smagliando e ... cacchio, comincio a mettere le bottiglie in frigo. ;-))

    Se vuole dichiarci guerra, può usare solo le guardie svizzere ;-))
    Tina

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;