venerdì 22 ottobre 2010

L'Italia differenziata


Cosa c'è in questa frase del Terribile Ivan?
La nostra situazione?
La nostra immagine?
Il fatto che aleggi l'impunità per le vie del nostro paese?
Quella stessa impunità che costruiscono e usano i palazzi del potere?
La consapevolezza di molti che credono di poter fare qualunque cosa?
Oppure l'ignoranza e l'ipocrisia di tanti sul problema carcerario?

Già perchè se protesti per la tua casa, con le cariole, in un corteo composto da ragazzi, madri, padri, anziani per un diritto sacrosanto che è quello di riavere ciò che avevi prima e il terremoto ti ha preso... allora ti bastonano.


Se sei una ragazzo qualunque e ti mettono in carcere con accuse imprecise, e vieni ritenuto assolutamente pericoloso da dover stare in prigione a contatto con pericolosi delinquenti... allora ti lasciano li per poi trovarti al mattino facendo passare quella morte come un suicidio.


Perchè se hai avuto problemi di droga e sei un ragazzo allora devi rimanere agonizzante su un lettino... perchè per loro non vali niente...


...oppure vieni massacrato punto e basta...


Se poi ti beccano con della canapa indiana, ti prelevano da casa, ti fanno entrare in carcere e poi ne esci in un bara di legno...


Magari partecipi ad una protesta di pastori, per il lavoro, per la tua tradizione, per l'esistenza e dopo qualche minuto ti passa ad un centimetro dall'occhio un lacrimogeno e magari perdi anche un occhio, magari poi riflettendo bastava portarsi due bandiere di qualiasi squadra di calcio e il gioco era fatto...


e via di seguito, gli esempi potrebbe non finire mai purtroppo.
Il punto è che si è perso il concetto di giustizia, l'abbiamo smarrito, ce lo nascondono. Ci parlano di tutela per tutti quando in realtà le uniche persone che vogliono tutelare sono solamente gli amici degli amici degli amici, o a volte sè stessi, oppure i grandi interessi dietro i quali ci sono enormi introiti.
Le grandi riflessioni, le cosiddette grandi riforme sono state sostituite da provvedimenti a spot, da dichiarazioni che sostituiscono le azioni, al resto poi ci pensa l'informazione e il gioco è fatto, basta vedere cosa sta succedendo a Terzigno dove il premier ha già rassicurato tutti


In fondo è sempre questione di rifiuti...

28 commenti:

  1. di "terribile" ci sono solo queste storie di ordinaria violenza ...

    RispondiElimina
  2. In 10 giorni un nuovo reality: Il grande budello, in diretta da Terzigno

    RispondiElimina
  3. E non si vede la fine di questi spot. Anzi.

    RispondiElimina
  4. Se continua così un posto da sottosegretario non glielo leva nessuno.

    RispondiElimina
  5. ECO-BALLE:
    Berlusconi: "In 10 giorni tutto risolto"
    Bossi: agire o si rischia il morto.
    Il governo: "Sbloccati 14 milioni
    di compensazione per i comuni.
    Operazioni in mano a Bertolaso"
    DIMENTICANDO DI DIRE CHE:
    Per l’apertura di una discarica in un parco nazionale le autorità campane «si possono
    scordare di vedere sbloccare i 145 milioni di euro di fondi europei attualmente congelati dalla Commissione europea», ha detto all’ANSA la presidente della Commissione d’inchiesta parlamentare europea, Judith Merkies, ricordando che dalle autorità italiane aveva avuto assicurazioni di diverso tenore rispetto a quanto sta accadendo in Campania.
    E NON CHE NON CE LI DANNO PERCHE' C'E' LA CRISI! come ha detto il premier di 'sti cavoli... a quelli che lo hanno votato: ve ne state accorgendo o non ancora?
    (http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/201010articoli/59711girata.asp

    RispondiElimina
  6. @giardigno65. e questo paese direi!

    @inneres. possibilissimo!

    @dalle8all5. la storia non ricomincia mai, solo pubblicità...

    @absinto. parecchia!

    @web runner. alla difesa naturalmente...

    @angie. grazie angie.

    RispondiElimina
  7. @ernest
    alla difesa, certo.
    Ma anche agli interni, perchè come entra lui all'interno degli stadi senza controllo, non ce n'è.
    Ma anche all'economia, che tremorti ha bisogno di un esperto in tagli (e come usa i tronchesi ivan non ce n'è).
    Ma anche agli esteri, percè è un fine diplomatico, e ha già più credibilità di frattini dry.
    Ma anche alla giustizia, c'è bisogno di un esperto in processi equi.
    L'uomo giusto al posto giusto.

    RispondiElimina
  8. Bel post Ernest; un saggio di come le notizie sono collegabili in un ragionamento organico. Peccato che non appare anche su un mass-media, potrebbe svegliare dal torpore della propaganda quotidiana di indottrinamento senza contraddittorio.
    E' stato detto che la Rai ha programmi di sinistra che non prevedono il contraddittorio; allora cosa ci fanno Ghedini, Fetri e Belpietro (bel?) ad Annozero? Che arroganza!

    RispondiElimina
  9. E' l'Italia del grande fratello.
    Una nazione che rifiuta di diventare adulta perché prendersi delle responsabilità non è divertente.
    Quel che succede è il risultato di ciò che siamo.

    RispondiElimina
  10. silvio è il rifiuto per antonomasia..povera italia..poveri noi!

    RispondiElimina
  11. Gran bel Blog, davvero.
    Passero' più spesso.
    Trovare un vero Compagno di questi tempi può solo far piacere.

    Ricordo che Alfano, durante il discorso di insediamento al ministero,
    disse che la priorità erano le carceri.
    Poi il nano gli ricordo' che la priorità era non finirci dentro.

    Ciao
    Zacforever

    RispondiElimina
  12. Hai detto bene alla fine: gli amici degli amici degli amici... Vale a dire MAFIA. Vale a dire italiA.

    RispondiElimina
  13. Le solite promesse da marinaio.
    Cristiana

    RispondiElimina
  14. Credo che sia oggi l'anniversario della morte di Stefano Cucchi, parlarne, non dimenticarlo, servirà anche a evitare forse che simili violenze si ripropongano:il silenzio è la vera sconfitta.

    RispondiElimina
  15. è solo questione di sfiga, se il terremoto ti abbatte la casa non è scritto da nessuna parte che qualcuno, con i soldi di tutti, te la debba ricostruire. Se lo fanno devi almeno dire grazie!

    RispondiElimina
  16. Basta sentire della buona musica se non guardi e non senti il telegiornale,basta parlare con un tuo amico per ritrovarti in una realtà che potrebbe non appartenerti,basta attraversare fugacemente un gruppo di manifestanti pacifici per ritrovarti manganellato e accalappiato peggio di un latitante mafioso che ha ucciso,rubato,spacciato,minacciato,corrotto...il Nostro Bel Paese.... _marY

    RispondiElimina
  17. il terribile ivan ha capito tutto dell'italia!
    per i rifiuti, vedremo ... se 10 giorni basteranno..
    buona domenica ^__^

    RispondiElimina
  18. 'Sto post funziona a bestia, bravo.

    RispondiElimina
  19. Dovresti leggere i giornali stranieri per avere l'idea di cosa pensano dell'Italia.

    Siamo visti come l'antibagno dell'Africa profonda, quella delle Savane del 1800.

    RispondiElimina
  20. Sto paese sta sprofondando sempre più ...

    RispondiElimina
  21. niente paura: arriva bertolaso...

    RispondiElimina
  22. Quoto assolutamente Zacforever: "Trovare un vero Compagno di questi tempi può solo far piacere." E' una cosa che ho sempre pensato amico mio, soprattutto quando leggo post del genere (Berica ha perfettamente ragione).
    Ma un grazie di cuore lo dico anch'io a Angie per quello che ha postato nel suo commento. Peccato che chi dovrebbe leggerlo non lo legge di sicuro.
    A presto COMPAGNO, ciao

    RispondiElimina
  23. @nico. è vero nico trovare compagni di questi tempi da tanta energia per lottare sempre di più, quindi non posso che ringraziarti amico mio!

    @harmonica. chiudere tutti i centri di massaggi please!

    @papeSatanAleppe. e non nel fango...

    @Tina. ed è di una tristezza infinita amica mia!

    @MrTambourine. anche il tuo commento!

    @Alberto. decisamente

    @pupottina. siamo a meno 8...

    @giallosanmarino. hai fatto un quadro precisissimo

    @adriano maini. continua...

    RispondiElimina
  24. @nonnio-enio. io più che altro inizierei a prendere a calci nel sedere quelli che si presentano per chiedere tasse e mutui...

    @sara. vero, il silenzio è quello che vorrebbero loro

    @cristiana. ma si imbarcasse...

    @zioScriva. proprio quella zio

    RispondiElimina
  25. @zacforever. felice di incontrarti Zacforever, anche per me incontrare nuovi compagni, come ho detto a nico, può solo darmi ancora più voglia di lottare.
    passo da te più tardi un saluto

    @lorant. e si ricicla anche...

    @magocamillo. e siamo davvero poco mago!

    @Berica. grazie mille davvero! Hai decisamente ragione, parlano di rai in mano alla sinistra e poi vedi belpietro 2 giorni di seguito in programmi rai, apparizioni di pdiellini ovunque, tg in mano a loro...
    un saluto

    RispondiElimina

Latest Tweets

 
;